capodannoravenna.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Ravenna e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoravenna.com

Stazione ferroviaria di Ravenna

La stazione dei treni di Ravenna movimenta ogni anno circa 3,5 milioni di passeggeri

stazione treni RavennaLa Ravenna stazione ferroviaria è stata Iiaugurata nel 1863 e fa parte della rete ferroviaria di Ferrara – Rimini. Inoltre, questa stazione è anche capolinea per due linee ferroviarie secondarie, ovvero quelle che collegano la città di Ravenna con Faenza e con Castelbolognese.

 

Per la stazione di Ravenna circolano i treni di Trenitalia, anche la stazione treni Ravenna in sé è gestita dalla Rete Ferroviaria Italiana, azienda controllata di Ferrovie dello Stato (FS). La Ravenna stazione ferroviaria è situata in Piazza Luigi Carlo Farini, sul lato orientale del centro città.

 

Oggi attraverso la stazione di Ravenna circolano circa 3,5 milioni di persone ogni anno, un numero decisamente interessante.

 

Relativamente al tipo di treni che circolano, possiamo vedere dei treni regionali che sono in servizio su tre linee ferroviarie: la prima unisce Ferrara e Rimini, la seconda unisce le città di Ferrara, Ravenna e Rimini, mentre la terza unisce Ravenna con la bellissima Bologna, tramite il Ravenna Bologna treno, tramite la linea che passa per Castelbolognese. Infine, la città di Ravenna è unita a Faenza.

 

Periodicamente, soprattutto in estate, Ravenna ha un picco di passeggeri, dunque aumentano anche i treni che si fermano nella città adriatica, come ad esempio il treno veloce che collega Roma a Ravenna, che opera tutti i giorni, il treno notturno che unisce Trieste e Lecce e che passa tutti i giorni estivi per Ravenna.

 

Uno dei vantaggi che la città di Ravenna ha rispetto ad altri luoghi italiani è la posizione centrale e la facilità con cui è possibile arrivare, oltre che quella con cui è possibile partire per andare a visitare altri luoghi e godere di una vacanza ancora più completa.

 

Ad esempio, la Ravenna Forlì distanza è di circa 30 chilometri, mentre la Ravenna Rimini distanza è di circa 70 chilometri, infine la Ravenna Venezia distanza è di circa 230 chilometri.

publisher
back to top